Servizio di informazione, ricerca di informazioni, consigli tecnici, risparmio energetico, impianti panelli solari, analisi di investimento, reperimento delle migliori offerte per auto, abitazioni, indagini, inchieste di mercato, sondaggi, servizio informazioni globale per famiglie, pareri legali, professionisti e aziende, ottimizzazione siti web, servizi di pubblicità su internet (creazione campagne adword's e facebook), redazione comunicati stampa mirati, realizzazione video ricordo, eventi in italia, consulenze

OGGI ONLINE LA RELAZIONE ANNUALE SULLE TOSSICODIPENDENZE E SULLE DROGHE DELL'EMCDDA / OEDT

Questa mattina  è stata pubblicata online dall' EMCDDA (European Monitoring Centre for Drugs and Drig Addiction) la relazione annuale sulle droghe e le tossicodipendenze realizzata dall' OEDT (Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze). La relazione è stata presentata oggi a Lisbona, e  costituisce la pubblicazione più importante dell’agenzia,  fornisce  i dati  aggiornati e le osservazioni sul fenomeno droga i tutti i  paesi membri dell’Unione Europea , inclusi Croazia, Turchia e Norvegia.

Il testo presentato fa parte di un pacchetto molto ricco di informazioni ed è un riferimento essenziale per i responsabili politici, specialisti e professionisti nel campo delle droghe o addirittura chi cerca le ultime scoperte in questo ambito. Pubblicato annualmente in autunno, il rapporto contiene dati non riservati supportati da una vasta gamma di tabelle e grafici.
Nella relazione vengono discusse le sfide principali del problema droga e tossicodipendenze  insieme ad alcune delle  politiche utilizzate per affrontare attualmente i problemi correlati al consumo di sostanze. Laddove possibile, i dati europei sono collocati in un contesto globale. E vengono evidenziate le politiche che hanno avuto maggior successo non solo a livello di abbassamento dei consumi ma soprattutto in un contesto sociale del problema.

PER SCARICARE LA RELAZIONE CLICCA QUI

FONTE: www.emcdda.europa.eu/publications/annual-report/2011

 

L’OEDT, il punto di riferimento sulle droghe in Europa

L’Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze (OEDT) è stato istituito nel 1993. Inaugurato a Lisbona nel 1995, è una delle agenzie decentrate dell’Unione europea (UE). L’obiettivo dell’OEDT consiste nel fornire all’UE e agli Stati membri una visione realistica dei problemi legati alla droga in Europa e una base solida di evidenze che supportino il dibattito sugli stupefacenti. L’OEDT offre ai responsabili politici i dati necessari per elaborare leggi e strategie in materia di droga e a professionisti e operatori del settore uno strumento per individuare le «best practice» e nuove aree di ricerca

.

OEDT: nome in Italiano

EMCDDA: nome in Inglese

Share this