Servizio di informazione, ricerca di informazioni, consigli tecnici, risparmio energetico, impianti panelli solari, analisi di investimento, reperimento delle migliori offerte per auto, abitazioni, indagini, inchieste di mercato, sondaggi, servizio informazioni globale per famiglie, pareri legali, professionisti e aziende, ottimizzazione siti web, servizi di pubblicità su internet (creazione campagne adword's e facebook), redazione comunicati stampa mirati, realizzazione video ricordo, eventi in italia, consulenze

Varie

warning: Creating default object from empty value in /home/adomanda/public_html/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.
Arte | Animali | Buone Notizie | Curiosità | Eventi | Vacanze | TUTTO Chuck Norris

E' POSSIBILE FARE UN RITRATTO A MANO LIBERA DIFFICILMENTE DISTINGUIBILE DA UNA FOTOGRAFIA?

L' artista spagnolo Juan Francisco Casas realizza ritratti incredibilmente simili a fotografie solo con una penna a sfera blu. Il lavoro dell' Artista  inizia dalle fotografie che lui stesso scatta e che poi copia su carta utilizzando esclusivamente penne Bic. Per completare ogni opera Juan Francisco Casas impiega due settimane circa, i disegni  sono alti anche più di due metri, per dare una dimensione spettacolare a soggetti e scene altrimenti banali. In una recente intervista l'Artista a dichiarato: "Ho cominciato per gioco: volevo realizzare qualcosa di così realistico che sembrasse una fotografia. E volevo crearlo con uno strumento che tutti possono avere in tasca: la Biro. Non credo che qualcuno lo abbia mai fatto prima".

DOVE SI TROVA LA CENTRALE DI PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI PIU' GRANDE DEL MONDO?

Al momento le due più grandi centrali fotovoltaiche al mondo sono in Germania: la prima è quella di Arnstein, vicino a Wuerzburg, con una potenza di 12 megawatt, la seconda si trova a Lipsia con una potenza di 5 Megawatt (33.500 moduli). Tante sono le centrali in costruzione, il progetto più grande è di Dunhuang City, in Cina,  per il quale si prevede una produzione di 1000 megawatt per il 2014. Quindi è proprio il più grande produttore mondiale di gas serra  che si sta attivando per  riparare ai propri danni causati all’ambiente.

Share this
Condividi contenuti